Grand Hotel Adriatico - Firenze

Prenota qui:
conviene!

  • Minibar Gratuito
  • Cantucci di Prato
  • Cancellazione entro 24 ore gratuita

Miglior Tariffa Garantita

I miei primi consigli: 5 cose da non perdere a Firenze

Mi presento: sono Chiara Caridi, gestisco e sono proprietaria del Grand Hotel Adriatico e del Rivoli Boutique Hotel di Firenze.

Sono nata e cresciuta si può dire “a pane e alberghi” e sono molto orgogliosa di rappresentare la terza generazione di albergatori della mia famiglia. La prima a diventare albergatrice fu mia nonna Mirra, che aprì in casa propria un affittacamere durante il Giubileo nel dopoguerra. Mia nonna paterna trasmise la sua passione a mio padre Gianni, che insieme a lei ampliò sempre più l’attività iniziale inaugurando con lei il primo albergo della nostra famiglia a Firenze negli anni ’60.

Anche io ho ereditato quella stessa passione e così per me è stato naturale prendere in mano le redini dell’attività. A dire il vero sono laureata a pieni voti in ingegneria civile e ho fatto viaggi di formazione in Austria, Germania, Inghilterra per imparare le lingue. Successivamente a questa iniziale mia formazione linguistico-scientifica è venuta poi naturale la scelta di occuparmi dell’attività di famiglia, dove ho cominciato dalla gavetta in hotel per poi, grazie alla guida e al supporto di mio padre, arrivare oggi a gestire e dirigere tutte le nostre proprietà.

Amo viaggiare, la montagna e lo sport. Sono una appassionata sciatrice e quando posso vado alla ricerca della neve per una bella sciata. Tutto questo mi permette di staccare con il quotidiano. La mia famiglia, oltre ai miei genitori e al mio lavoro, occupa una parte fondamentale della mia vita.

Gestire alberghi a primo acchito può sembrare un lavoro banale e l'occhio esterno spesso non riesce a captarne la complessità e l’interessante apertura che offre alla continua innovazione. È proprio questo che amo del mio lavoro: non è standardizzato, non c’è un copione ripetitivo, richiede un continuo aggiornamento anche in settori tra di loro molto distanti.

Ovviamente al centro di tutto ci siete sempre voi: i nostri ospiti. Per me l'elemento imprescindibile nella soddisfazione del cliente, oltre ovviamente ad una struttura alberghiera che sia al passo coi tempi in termini di qualità e servizio, sia farlo sentire a casa. Trasmettere con un sorriso la nostra passione per l’ospitalità è fondamentale.

Amo molto la mia città e uno dei miei più grandi desideri è condividere con voi la Firenze che conosco, che frequento da vera fiorentina.

Tanto per cominciare, ecco alcuni suggerimenti di cose da non perdere a Firenze:

  1. Una passeggiata in Oltrarno, da ponte Vespucci a Santo Spirito, tra le botteghe artigiane e i negozi fiorentini. Siamo fuori dal “quadrilatero magico” del centro, sempre affollato dai turisti.
  2. Se siete a Firenze per la prima volta, non può mancare una visita agli Uffizi, una delle più belle gallerie d’arte al mondo, o alla Galleria dell’Accademia, dove si trovano le memorabili opere di Michelangelo. Ma ricordate che c’è anche dell’altro, dal nuovo Museo dell’Opera del Duomo a Palazzo Strozzi, Palazzo Pitti, il Museo Stibbert e il Bargello.
  3. Per una sera disertate i ristoranti rinomati in centro a Firenze e concedetevi un fiorentinissimo panino al lampredotto mangiato in uno dei tanti trippai di Firenze, magari seguito da un bel gelato gustato passeggiando sui lungarni.
  4. Un posto assolutamente da non perdere è l’Antico Setificio Fiorentino dove ancora si lavora su telai del rinascimento per realizzare bellissime stoffe. Si trova in via Bartolini, a pochi minuti dall’hotel.
  5. Adoro l’Officina di Santa Maria Novella, un antica farmacia perfettamente restaurata dove si producono ancora profumi, saponette e mille altre preziose essenze per la casa e per il corpo.

 

Ultimi Post
  • +

    Capolavori nel verde: una passeggiata nei giardini monumentali di Firenze

    In una vacanza a Firenze le cose da fare e le attrazioni da vedere non…
  • +

    La Pasqua a Firenze, tra tradizioni e passioni senza tempo

    La Pasqua non è soltanto una festa religiosa, ma già dalle settimane precedenti si respira…
  • +

    Viaggio nella Firenze poco conosciuta: l’Opificio delle Pietre Dure

    Passeggiando per il centro di Firenze, ovunque ti volti un famoso museo, una chiesa romanica…
  • +

    I saldi in Toscana: una coccola invernale

    Il Natale è appena trascorso, l’anno nuovo inizia pigramente, l’Epifania ha ricacciato in soffitta addobbi,…
  • +

    I miei primi consigli: 5 cose da non perdere a Firenze

    Mi presento: sono Chiara Caridi, gestisco e sono proprietaria del Grand Hotel Adriatico e del…
Prenota Chiama Email